1 2 3 4 5

 

credicoop
diadora
hellenic


brother

 sirtori  allianz
enjoy zeiss
rosati contalens
linea mitiaro for you
 de poli residenza serre
fidelio edilvit
eliotecnica sant ambrogio
mobilissimo
xerox termogamma
   
kromasport cosmosport
StrikeSport  

 

 

REGOLAMENTO XXI^ MEZZA MARATONA DEL NAVIGLIO

21 Km - 8 Km - 4 Km  non competitiva

Domenica 21 Maggio 2017

Allegato A del Modello della Privacy

Partecipazione Competitiva J/P/S. Percorso omologato

  1. Possono partecipare alla gara competitiva atleti e atlete tesserati FIDAL 2017 della categoria JUNIORES-PROMESSE-SENIORES-MASTER
  2. Possono partecipare Atleti/e Italiani e stranieri tesserati per Società di Enti di Promozione che hanno sottoscritto la convenzione con la FIDAL SOLO se in possesso della RUNCARD-EPS in corso di validità (data di validità non scaduta)

     NB dovranno presentare copia del certificato medico di idoneità agonistica           

    riportante la dicitura atletica leggera, certificato che sarà consegnato agli 

    Organizzatori.

    Questi atleti/e pur apparendo in classifica non potranno godere bonus-rimborsi e                

     accedere al montepremi in denaro o generici buoni valori.

  1. Possessori di RUNCARD. Possono partecipare cittadini Italiani e stranieri limitatamente alle persone di età da 20 anni (1996) in poi non tesserati per una Società affiliata alla FIDAL né per una Società straniera di atletica leggera affiliata alla IAAF, né per una Società affiliata (disciplina atletica leggera) ad un ente di promozione sportiva in possesso di RUNCARD in corso di validità (data non scaduta) rilasciata direttamente dalla FIDAL (info@runcard.com)               NB: la tessere Runcard è rinnovabile. Sulla tessera RUNCARD è riportata la scadenza della stessa. Se il giorno della Manifestazione, durante il controllo della tessera, viene rilevato che la stessa è scaduta, l’atleta NON può partecipare salvo presentazione di ricevuta dell’avvenuto rinnovo online. La loro partecipazione è comunque subordinata alla presentazione di un certificato medico di idoneità sportiva per atletica leggera valido in Italia che andrà esibito in originale agli organizzatori. Copia del certificato medico andrà conservata agli atti della Società Organizzatrice di ciascuna Manifestazione alla quale l’atleta in possesso di RUNCARD partecipa. Questi atleti verranno inseriti regolarmente nella classifica della gara, ma non potranno godere i rimborsi, bonus o accedere al monte premi in denaro o generici buoni valore
  2. I tesserati Fidal NON potranno partecipare alla gara NON competitiva.
  3. Possono partecipare Atleti/e Stranieri tesserate/i per Società di federazioni Straniere affiliate alla IAAF Atleti/e comunitari con autorizzazione della propria Federazione o Società. Atleti Extracomunitari oltre all’autorizzazione della propria Federazione permesso di soggiorno o visto d’ingresso.

N.B. gli Atleti/e tesserati/e per federazione Estera affiliata IAAF che non vengono iscritti dalla propria federazione o Società o Assistente devono sottoscrivere una autocertificazione che attesti il tesseramento.

     6)   Possessori di RUNCARD residenti all’estero limitatamente alle persone da 20 Anni in poi non tesserati per Società affiliate Fidal, né per una società straniera Affiliata Jaaf, né per una Società di EPS convenzionata con la fidal possono partecipare dietro presentazione di Runcard (in corso di validità e data non scaduta). La loro partecipazione è comunque subordinata alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica per Atletica leggera valida in Italia, Possono presentare un certificato medico emesso nel loro paese ma conforme agli esami diagnostici previsti dalla normativa italiana per svolgere attività  agonistica, che andrà esibito in originale lasciando copia alla Società organizzatrice conformemente ai dettami di legge vigenti (D.M. 18/02/1982). Atleti che praticano attività agonistica devono sottoporsi preventivamente al controllo dell’idoneità specifica per atletica leggera. Per la normativa Italiana richiede questi accertamenti sanitari: 

  • Visita medica, con esame completo urine, spirografia, elettrocardiogramma a  riposo e dopo sforzo.
  • Copia del certificato medico andrà tenuta agli atti nella Società organizzatrice.

Questi Atleti/e pur apparendo in classifica non potranno godere di Bonus, rimborsi ed accedere al montepremi o generici buoni valore.

NON POSSONO PARTECIPARE ALLA GARA COMPETITIVA

Atleti/e tesserati/e per altre Federazioni (es. Triathlon), Atleti/e tesserati/e per Enti di promozione Sportiva riconosciuti dal CONI ma non convenzionati FIDAL.

I possessori di MOUNTAIN AND TRAIL RUNCARD.

Possessori di certificati medici di idoneità Sportiva per altri Sport o riportanti diciture quali : corsa, podismo, marcia, cross, maratona, mezza maratona ecc…

Verrà effettuato il controllo tessera identità atleti  (norme attività 2017).

Il costo è di euro 20,00.

L’iscrizione dovrà pervenire via mail entro il 18 Maggio 2017.

Il sabato 20 maggio si potrà ritirare il pettorale ed effettuare il pagamento della quota per l’iscrizione non ancora regolarizzata.

Modalità di iscrizione COMPETITIVA
Le iscrizioni potranno essere effettuate direttamente online tramite il sito www.mysdam.net:

con pagamento attraverso carta di credito, paypall o bonifico bancario diretto;
Oppure Inviando il modulo di iscrizione debitamente compilato in ogni sua parte via mail all’indirizzo iscrizioni@otc-srl.it oppure via fax allo +39 0312289708 allegando copia del bonifico bancario a favore di OTC Srl, causale del versamento:  MEZZA DEL NAVIGLIO 2017 (nome atleta)
IBAN: IT06J0558489271000000003535; BIC:BPMIITSMXXX .
ISCRIZIONI PRIVE DEL PAGAMENTO O TRASMESSE DOPO LA DATA DI CHIUSURA ISCRIZIONI NON SARANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE.
CHIUSURA ISCRIZIONI ORE 24 di GIOVEDI 18 MAGGIO 2017.

Non saranno accettate iscrizioni il giorno della gara.


Non competitiva  (competizione non controllata dal GGG Fidal)

Il costo del biglietto è di euro 15,00.

Per i ragazzi fino ai 14 anni compiuti il costo del biglietto è di euro 5,00.

 

Partenza gara

Per i due percorsi non competitivi (fit walking, 8Km) e per la mezza maratona competitiva, la partenza è fissata per le ore 9.00 presso il Centro Sportivo di Via Buonarroti (Cernusco sul Naviglio). Le gare non competitive partiranno all’interno, sulla pista di atletica, la gara competitiva all’esterno della pista di atletica nel Centro Sportivo.

Punzonatura

All’ingresso della pista di atletica a partire dalle ore 8.00.

Ogni partecipante dovrà presentarsi con il pettorale indossato

Tempo massimo

Il tempo massimo a disposizione per tutti i percorsi è fissato in 3 ore.

Ristori

Verranno allestite aree di ristoro gratuite lungo il percorso, secondo le normative IAAF-FIDAL, di cui una all’arrivo al campo sportivo.

Servizio sanitario

Sarà a disposizione dei partecipanti un servizio medico e di ambulanza tramite Croce Bianca e Croce Verde.

 

Assicurazione

Gli organizzatori declinano ogni responsabilità per qualsiasi danno possa accadere a persone o cose in riferimento alla manifestazione.

Gli organizzatori comunicano di aver stipulato un contratto assicurativo con una primaria Compagnia di Assicurazioni per il periodo della durata della corsa.

Per quanto non contemplato nel presente regolamento si fa riferimento alle norme tecniche-statutarie FIDAL 2017.

 

Premi della ½ Maratona del naviglio (competitiva):

1°        M e F buono del valore di 600.00€ + coppa

2°        M e F buono del valore di 400.00€ + coppa

3°        M e F buono del valore di 250.00€ + coppa

4°        M e F buono del valore di 200.00€

5°        M e F buono del valore di 150.00€

Dal  6° al 10° classificato  buono del valore di 100.00€

I premi avranno un 25% riservato agli atleti Italiani e “italiani equiparati” (Manifestazioni Nazionali) considerando le prestazioni effettuate, secondo art.38 regolamento FIDAL 2017

Per i primi 3 arrivati maschi e femmine della non competitiva 8 Km e 21 Km abbonamenti annuali per palestre della zona.

Eventuali reclami andranno presentati entro 30’ minuti dall’esposizione delle classifiche della categoria interessata, in prima istanza al giudice d’arrivo, in seconda istanza per iscritto alla giuria di appello accompagnandolo con 100 € di tassa di reclamo che sarà restituita in caso di accoglimento dello stesso.

Controllo identità

I giudici potranno effettuare il controllo d’identità secondo le norme regolamentari previste negli art. 8-9 delle norme generali FIDAL.

Dichiarazione di responsabilità

Con la firma sul modulo d’iscrizione della ½ Maratona del naviglio pubblicato sul sito www,maratonadelnaviglio.it , l’atleta dichiara di essere in regola con le norme sulla tutela sanitaria in atletica leggera, come previsto dal D.M.del 18/02/82 (G.U. 05/03/82) ed integrativo D.M. del 28/02/83 (G.U. 15/03/83) e di avere compiuto 18 anni alla data del 20/05/2017.

Dichiara inoltre espressamente sotto la propria responsabilità, non solo di aver dichiarato la verità (art.2 legge 04/01/1968 n°15 come modificato dall’art.3 comma 10 legge 15/05/1997 n°127), ma di esonerare gli organizzatori e la Fidal da ogni responsabilità, sia civile che penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati. Ai sensi del D.LGS. n°196 del 30/06/2003 (“testo unico della privacy) si informa che i dati personali raccolti saranno utilizzati soltanto per preparare l’elenco dei partecipanti, la classifica e l’archivio storico, per erogare i servizi dichiarati nel regolamento, per l’invio di materiale informativo o pubblicitario della “1/2 Maratona del naviglio” o dei suoi partner.

Diritto di immagine

Con l’iscrizione alla ½ maratona del naviglio, l’atleta autorizza espressamente gli organizzatori della XXI ½ Maratona del naviglio, unitamente ai media partner, ad utilizzare le immagini fisse o in movimento che eventualmente lo ritraggano durante la propria partecipazione alla ½ Maratona del naviglio, su tutti i supporti, compresi i materiali promozionali e/o pubblicitari, in tutto il mondo e per tutto il tempo massimo previsto dalle leggi, dai regolamenti, dai trattati in vigore, compresa la proroga eventuale che potrà essere apportata al periodo previsto.

Avvertenze finali

La Società organizzatrice si riserva di modificare, in qualunque momento, ogni clausola del presente regolamento per motivi di forza maggiore. Eventuali modifiche a servizi, luoghi e orari saranno comunicati agli atleti tramite il sito internet www.maratonadelnaviglio.it .

“Per quanto non contemplato vigono le norme tecniche statutarie della FIDAL”

Cernusco sul Naviglio, 16 novembre 2016       

Il Comitato  Organizzatore